9/9/2010 - Entra in vigore il nuovo Codice della Proprietà Industriale

 

Come anticipato nella newsletter di agosto, il 2 settembre scorso è entrato in vigore il Decreto Legislativo che apporta diverse sostanziali modifiche al Codice della Proprietà Industriale (CPI).


L’effettivo impatto di tali modifiche potrà essere pienamente valutato solo “sul campo” cioè attraverso la pratica quotidiana: fin d’ora, tuttavia, è possibile svolgere alcune osservazioni sulle novità più rilevanti, con le quali le imprese si debbono da oggi confrontare nella gestione dei temi relativi al mondo dei brevetti, dei marchi, del design e della tutela dei segreti aziendali.

 

 

Scarica il documento di dettaglio

 

© 2010 - Feltrinelli & Brogi - Consulenti in proprietà industriale  -  Cookie Policy